NON COMPRENDO, FRAINTENDO, MISTIFICO E RINUNCIO

Assodato il fatto che non si dovrebbero regalare accendini il giorno di San Valentino, trovo irritanti commenti che trasudano stupore e meraviglia.

Sei fantastica.
Davvero, non ho mai conosciuto nessuna come te.
Ma come fai?
Sei sorprendente!

Io arrossisco. Davvero, mi capita spesso, ed è molto imbarazzante. E mi capita dopo commenti del genere ‘troppo meraviglioso perché sia vero’, così arrossisco e per cercare di togliermi dall’imbarazzo espello minchiate a ripetizione.
Piano piano mi calmo, e torno ad essere La Regina delle Nevi Perenni.
Mi va di culo perché una buona parte delle minchiate che dico, di solito, fanno ridere, così finisce tutto in una bella sghignazzata collettiva e dopo poco il mondo riprende a girare nella direzione corretta.
Ciò non toglie che non sopporto più facce sbalordite, bocche semiaperte e toni meravigliati nel pronunciare le suddette, irritanti frasi.
Che poi non è che le abbia sentite così spesso, e credo anche sia giusto dire che il più delle volte sono giunte da soggetti più o meno ubriachi, sotto sostanze psicotrope (a volte entrambe le cose), da persone di cui non ho nessuna stima, e da altri di cui non immaginavo l’esistenza.

Saggiamente, me ne vado a dormire.

Annunci